Parma 2-0 Catania – Commento II di ritorno serie A

Esordio amaro per Simeone. Eppure il suo credo calcistico convince. Pressing, voglia di velocizzare la manovra, giocatori teoricamente con piedi buoni. Occorrerà verificare se i giocatori del Catania sono all’altezza di quanto richiesto dal nuovo mister. Oggi infatti, sono stati bravi i nostri a creare tanta confusione in avanti. la preoccupazione è che sopraggiunga una crisi mentale, a quel punto oltre … Continua a leggere

Catania 1-1 Chievo – Commento I ritorno serie A

Catania nel tunnel.  Dopo Baldini e Atzori, finalmete è arrivato il momento di Giaampaolo. Squadra tatticamente che esprime un gioco da serie B.  A nulla è valso il ritorno degli ultras. D’altra parte chi va in campo non può pensare di difendere l’1 a 0. Il Chievo oggi ha dato lezione di calcio alla nostra squadra. Squadra la nostra che non … Continua a leggere

Catania 1-2 Iner – Commento XIX serie A

Si chiude l’andata con un incontro che è lo specchio di quanto fatto vedere dal Catania in tutto il girone d’andata. Un Catania attivo, voglioso di fare bella figura e fare suoi i tre punti, ma che al momento di concretizzare fa emergere il suo debole carattere, segno di frustrazione e di incapacità di credere fino in fondo nei propri … Continua a leggere

Il periodo bizantino e il regno normanno-svevo

Le invasioni barbariche della seconda metà del V secolo sconvolsero tutta la Sicilia e quindi anche Catania. Particolarmente critico sembra essere stato il passaggio dei Vandali di Genserico negli anni 440 e 441 provenienti da Cartagine: causò danni talmente gravi da indurre le autorità alla remissione del pagamento dei tributi. Nel 476, Genserico cede ad Odoacre, re degli Eruli, la … Continua a leggere

Rinascimento e barocco

I Viceré, la dominazione spagnola La facciata dell’ex convento dei Benedettini, che ospita le facoltà di Lettere e Filosofia e Lingue e Letterature Straniere Catania fu teatro delle traversie avute dalla regina Bianca di Navarra a causa delle mire per la successione al trono da parte del Gran Giustiziere Bernardo Cabrera, conte di Modica. Con l’elezione di Ferdinando I come … Continua a leggere

Roma 4-2 Catania – Commento XVIII andata

A giudicare dal risultato sembrerebbe che la Roma abbia meritato di vincere, stranamente però mai risultato è stato più bugiardo. Non solo perchè il Catania non meritava di perdere per il gioco espresso (soprattutto nel primo tempo), ma perchè la terna arbitrale ha deciso di concedere i tre punti alla Roma, convalidando il secondo gol con palla oltre la linea … Continua a leggere